20.3.09

Condannato Il Giornale





Il Tribunale di Monza, Sez. di Desio, ha condannato il quotidiano Il Giornale per le diffamazioni contro il partigiano Rosario Bentivegna presenti in un articolo che trattava l'operazione militare eseguita dal gruppo di azione patriottica (G.A.P.) contro un reparto di SS, il 23 marzo 1944 in via Rasella, a Roma.

E' la terza condanna che il quotidiano di Paolo Berlusconi riceve per lo stesso reato.

L'ANPI Nazionale saluta questa nuova sentenza che riconferma una verità storica inoppugnabile, smentendo di fatto ricostruzioni storiche false e strumentali: in Via Rasella venne effettuata un'azione di guerra. Come riconosciuto in passato dalla Presidenza della Repubblica, Presidente Luigi Einaudi; dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Presidente Alcide De Gasperi; e dalla Corte di Cassazione.

Fonte: Anpi

UNA BUONA NOTIZIA!!!

5 commenti:

loris ha detto...

ottima notizia!!!!!!

Andrew ha detto...

Aride ho visto che sei diventato lettore, ci scambiamo proprio i link? ci farebbe piacere, fammi sapere!

pierprandi ha detto...

Posso dirlo...? Era ora.. Giornale di me..a. Di tanto in tanto una buona notizia... Hasta siempre!!!!!!

Aride ha detto...

@tutti: HASTA LA VICTORIA SIEMPRE!!!

Ettore Gallo ha detto...

ogni tanto si sente qualcosa di positivo...